L’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati delle Province di Bari e Barletta, Andria, Trani in qualità di Ente Pubblico non economico territoriale dal 31/03/2015 potrà ricevere solo fatture in formato elettronico come disposto dal D.M. 55/2013.
Inoltre l’Ordine Territoriale a norma della Legge 21 giugno 2017, n. 96, di conversione con modifiche del Decreto Legge 24 aprile 2017, n. 50, e del Decreto di attuazione (D.M. 27/06/2017) da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze dal 01/07/2017 applica il meccanismo dello split payment.

Pertanto tutti i fornitori e i prestatori di servizi dell’Ordine Territoriale dovranno inserire in fattura elettronica i seguenti dati:

  • Codice Univoco Ufficio  UF3
  • Codice fiscale 80018070724

Split payment nella sezione relativa a “Dati di riepilogo per l’aliquota IVA e natura” l’esigibilità IVA deve recare la dicitura S (scissione dei pagamenti) anzichè I (esigibilità immediata).

Dati sui pagamenti
in fase di elaborazione

Indicatore di tempestività di pagamenti
Dlgs 33/2013 – Articolo 33 – Obblighi di pubblicazione concernenti i tempi di pagamento dell’amministrazione
1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano, con cadenza annuale, un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato: «indicatore di tempestività dei pagamenti».

Indicatore di tempestività dei pagamenti
Pagamenti a 30 gg. dalla data della fattura 100%

IBAN e pagamenti informatici

Dlgs 33/2013 – Articolo 33 – Pubblicazione delle informazioni necessarie per l’effettuazione di pagamenti informatici
1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e specificano nelle richieste di pagamento i dati e le informazioni di cui all’articolo 5 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82.

IBAN e pagamenti informatici
Codice Iban dell’Ordine dei Periti Industriali c/c postale IT17 K076 0104 0000 0001 0689 701
Codice Iban dell’Ordine dei Periti Industriali MPS – IT 43 T 01030 04008 000063200354