Legge 89/16 sul Sistema Scolastico e Universitario

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale n.124 del 28-5-2016 la Legge 89/16 sul sistema scolastico e universitario.

Il provvedimento fissa nella laurea triennale (dal 28/05/2021) il requisito minimo per iscriversi all’albo dei periti industriali, prevedendo inoltre un periodo transitorio di cinque anni per i diplomati, di vecchio e nuovo ordinamento.  

LEGGE 26 maggio 2016 , n. 89. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 marzo 2016, n. 42, recante disposizioni urgenti in materia di funzionalità del sistema scolastico e della ricerca. 

Circolare Legge 89 del 2016 e chiarimenti applicativi


NUOVO REGOLAMENTO FORMAZIONE CONTINUA

LINEE GUIDA

LA DIRETTIVA DELL’INOSSERVANZA FORMAZIONE CONTINUA

REGOLAMENTO PROFESSIONE PERITO INDUSTRIALE

NORME SUI CONSIGLI DEGLI ORDINI E COLLEGI  E SULLE COMMISSIONI CENTRALI PROFESSIONALI

MODIFICHE ALL’ORDINAMENTO PROFESSIONALE LEGGE 2 FEBBRAIO 1990 N.17

DIRETTIVA PRATICANTATO 20/03/2008

TARIFFA PROFESSIONALE

TABELLE ONORARI A PERCENTUALE TARIFFA PROFESSIONALE

ONORARI A DICREZIONE

LETTERA D’INCARICO

SCHEMA PARCELLA

PARCELLA: GUIDA COMPILAZIONE

DPR 07/08/2012 N.137 RIFORMA ORDINAMENTI PROFESSIONALI

REGOLAMENTO TIROCINIO

NORME DI DEONTOLOGIA

TABELLA DI SINTESI DEI CREDITI FORMATIVI

REGOLAMENTO CONSIGLIO DI DISCIPLINA

MODELLO DOMANDA CONSIGLIO DI DISCIPLINA

REGOLAMENTO INTERNO CONSIGLIO DISCIPLINARE

CARTA DEI SERVIZI

PROTOCOLLO INTESA CHIMICI

SENTENZA CASSAZIONE PERITO ASSICURATIVO

NUOVA DIRETTIVA QUALIFICHE

COMPETENZA PERITO MECCANICO IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO

DM-GIUSTIZIA 34-2013 REGOLAMENTO IN MATERIA DI SOCIETA’ PER L’ESERCIZIO DI ATTIVITA’ PROFESSIONALI REGOLAMENTATE NEL SISTEMA ORDINISTICO

CIRCOLARE-CNPI SENTENZA CONSIGLIO DI STATO IMPIANTI 110128 PUBBLICA ILLUMINAZIONE

CNPI 130 CIRCOLARE 13/2013 CARRI PONTE IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO VERIFICHE INGEGNERE ESPERTO

CNPI 110414 CIRCOLARE COMPETENZE PERITO EDILE

GUIDA UTENTE RICONOSCIMENTI PROFESSIONALI

IL TECNICO DIPLOMATO NON E’ SUBORDINATO AL LAUREATO SENTENZA

PROFILI PERITI INFORMATICI

PARERE CESE SU LIBERE PROFESSIONI